GALLERIA BORBONICA

Description

Description

La Galleria Borbonica nasce per puro caso dall’iniziativa dei due geologi Gianluca Minin ed Enzo De Luzio che, incaricati di eseguire rilevazioni in una serie di gallerie sottostanti la collina di Pizzofalcone, intuiscono la bellezza e le potenzialità di questa area, che all’epoca era in forte stato di degrado.
Dopo anni di attività di recupero e di lotte burocratiche per la sua gestione, la Galleria Borbonica oggi è uno dei più affascinanti percorsi del circuito della Napoli sotterranea e rappresenta il vanto dell’ingegneria civile borbonica.
All’interno del suo tunnel sono stati rinvenuti numerosi veicoli e motoveicoli degli anni ’40, ’50 e ’60 nonchè statue e residuati della Seconda Guerra Mondiale che sono visibili durante le visite guidate.
La Galleria Borbonica è l’unica cavità del circuito della Napoli sotterranea con due accessi attivi che consente le visite anche a portatori di handicap o con difficoltà motorie.
La Galleria offre diversi percorsi: “Standard”, che consente di passeggiare all’interno del Tunnel, nei settori del ricovero bellico e nelle cisterne dell’acquedotto; “Avventura” consente di ammirare pregevoli cisterne del ‘500 e del ‘600 e di navigare su una zattera all’interno di una galleria della metropolitana abbandonata ed invasa dall’acqua; “Speleo” consente di addentrarsi, dotati di tute, caschi e luci, nei cunicoli e nelle cisterne dell’acquedotto alla ricerca di simboli realizzati nel tufo e di volare con una teleferica all’interno di un’enorme cisterna seicentesca.
Il fascino della Galleria rende il sito culturale location ideale per eventi tematici, concerti e spettacoli teatrali.

Contact

Contact

Location

GALLERIA BORBONICA
Get directions

 

Contact

GALLERIA BORBONICA
  • By Daniela Ricchezza
  • Email: ricchezza.daniela@gmail.com

Il tuo nome (required)

La tua email (required)

Oggetto

Messaggio